Visita il nostro 

sponsor

KODI su iOS senza Jailbreak, XCODE o Mac (Errore Autenticazione Risolto)

Share

This post has already been read 829 times!

DI ANDROIDABA · PUBBLICATO · AGGIORNATO

HOW TO INSTALL KODI ON IOS WITHOUT JAILBREAK, XKODE AND MAC OSX – EASY METHOD

Finalmente gli utenti iOS potranno utilizzare il fantastico Kodi anche su iPhone o iPad senza Jailbreak, senza XCODE e senza utilizzare un Mac.

kodi-su-ios

 

In questa guida vi dimostreremo come è facile installare in modo semplicissimo il programma che sta facendo impazzire milioni di utenti in tutto il mondo 😀
Grazie alla nostra ABA Repo potrete inoltre installare i migliori add-on sia italiani che esteri senza dover ricorrere allo scaricamento di alcun file zip difficili da installare su iOS.

Abbiamo testato il tutto di persona e vi possiamo assicurare che funziona perfettamente. Nel nostro caso abbiamo utilizzato un vecchio iPad con iOS aggiornato alla versione 9.3.5; il pc su cui abbiamo collegato il dispositivo ha un sistema operativo Windows 10 64 bit.

IMPORTANTE:

  • La versione di Kodi che installerete è identica ad SPMC. Per la guida completa a questo fork di Kodi leggete questa guida.
  • Non abilitate il Client PVR perché Kodi andrà in crash
  • Questa procedura andrà ripetuta ogni settimana perchè il certificato dura solo 7 giorni

Non perdiamo tempo e vediamo subito cosa occorre per installare Kodi sul nostro amato iOS

  • iTunes
  • Impactor
  • Kodi.ipa

NOTA BENE: Con Impactor potrete installare tutte le applicazioni in formato ipa, anche quelle non presenti su Apple Store.

Come procedere

  • Se ancora non lo avete fatto dunque, installate iTunes sul vostro pc; per scaricare il programma cliccate QUI, cliccate sul simbolo di iTunes e scaricate la versione relativa al vostro sistema operativo
  • Scaricate il file di Kodi in formato .ipa da questo link (cliccate su www.filepup.net Link, chiudete le schede web di pubblicità e cliccate su DOWNLOAD FILE)
  • Scaricate il programma Impactor (disponibile per Windows, Mac e Linux) da QUI (per installarlo su Windows usate la modalità Amministratore)
  • Create una cartella sul desktop, incollarteci il file zip di Impactor ed estraetene il contenuto
  • Collegate il vostro iOS al PC e una volta avviato iTunes chiudetelo pure, non servirà
  • Cliccate sul file Impactor.exe per avviare il programma
  • A questo punto come potrete notare, il programma riconosce il vostro iOS collegato

impactor

  • Qui arriva la parte apparentemente più “difficile”: dovrete trascinare il file Kodi-16.1-ios.ipa che avete scaricato sulla finestra di Impactor. Per far questo non dovete far altro che portarvi con il mouse sul file, cliccarci su e trascinarlo letteralmente. Per facilità conviene ridurre la finestra dei file a icona in modo da poter trascinare il file senza che la finestra di Impactor sparica. Il concetto può sembrarvi complicato ma vi basterà dare un’occhiata al video che abbiamo condiviso a fine articolo per capire meglio come fare 🙂
    Per semplicità noi abbiamo trascinato direttamente il file presente tra i download di Google Chrome 😛

imp-2

  • Subito dopo aver trascinato il file Impactor vi chiederà di inserire email e password del ID Apple; dopo averli inseriti cliccate su OK
  • Nel pop-up Warning cliccate tranquillamente su OK
  • Attendete che il processo di installazione vi segnali Complete e staccate pure il vostro iOS dal PC 🙂

ATTENZIONE: Se in questa fase Impactor dovesse dirvi che email e password sono errati allora risolvete come ha fatto il nostro amico Giulio; vi postiamo il suo commento originale 🙂

Ho risolto il mio problema, ATTENZIONE : se avete abilitato l’autenticazione a due fattori per l’id Apple la procedura sopra riportata si blocca. Bisogna quindi disabilitare momentaneamente l’autenticazione a due fattori, fare l’installazione seguendo la guida e poi riattivare l’autenticazione a due fattori. In alternativa si può creare una password specifica per app e inserire quella all’avvio di Impactor.

  • Per disabilitare l’autenticazione a due fattori seguite il percorso Impostazioni / iCloud / Password e sicurezza

Kodi adesso è installato perfettamente ma non è ancora utilizzabile per via della protezione imposta da Apple per i programmi installati da fonti non ufficiali.

Come sbloccare Kodi

  • Cliccate su Impostazioni / Generali / Gestione dispositivo
  • Cliccate su Autorizza “vostraemail” / Autorizza
  • Perfetto, ora Kodi è perfettamente funzionante; provare per credere 😀
  • Cliccate sul vostro account quidi su Kodi Verificato

Video Tutorial (in inglese)

DOWNLOAD

Link 1 – download iTunes:
//ipsw.me/

Link 2 – Cydia Impactor:
//www.cydiaimpactor.com/

Link 3 – Kodi Installer:
//www.iphonecake.com/app_141351…

Non esitate ad esprimere il vostro parere nella sezione commenti qui in basso.

Se ti piace il nostro sito e vuoi contribuire a darci una mano, non esitare a offrirci un caffè o almeno visitaci senza Adblock 🙂

Vuoi navigare e utilizzare Kodi in anonimato e in modo del tutto sicuro? IPVanish è la soluzione.

Share Button