Visita il nostro 

sponsor

Kodi Averlo su iPhone e iPad senza Jailbreak. Funziona Davvero Testato da Multimediablog.info

Share

This post has already been read 135 times!

fonte: androidaba.com

 

kodi ios

Ancora su segnalazione del nostro amico Ignazio vi proponiamo oggi la guida per installare Kodi su dispositivi iOS (iPhone e iPad) senza Jailbreak. per chi ancora non lo sapesse Kodi è un media player dalle innumerevoli potenzialità: è un lettore multimediale di file video, IPTV e tanto altro; grazie ai numerosi plugin è possibile vedere TV, film, serie tv, partite e tanto altro. Per saperne di più basta cliccare sulla voce Kodi del menu qui nel sito oppure visitate questa pagina per vedere tutti gli articoli ad esso dedicati.

IMPORTANTE: Affinchè questa procedura funzioni, è opportuno abilitare le autorizzazioni necessarie; ecco come:

  • Cliccate su Impostazioni / Generali / Gestione dispositivo / Autorizza

 

ATTENZIONE: questa guida è una traduzione dall’inglese e non è stata testata dallo staff. Nonostante i commenti positivi e la serietà della fonte, non ci assumiamo alcuna responsabilità circa eventuali malfunzionamenti che potrebbero derivarne.

Requisiti:

Indispensabile un computer MAC con installata l’ultima versione di XCODE

Step 1: collegate il dispositivo iOS nel quale si vuole instalalre Kodi

apple_cable

Step 2: Avviate Xcode e create una nuova applicazione iOS.

Screen Shot 2015-11-08 at 9.23.44 PM

Step 3: Digitate “Kodi” (senza virgolette) nel campo “Nome del prodotto” (Product Name).

Screen Shot 2015-11-08 at 9.23.54 PM

Step 4: Inserite il vostro nome nella voce “Organization Name”.

Screen Shot 2015-11-08 at 9.23.54 PM

Step 5: Impostate il campo “Organization Identifier” per visualizzare “com.yourname” (senza virgolette), sostituendo “yourname” con il vostro nome, ovviamente, quindi premere il pulsante “Next” per continuare.

Screen Shot 2015-11-08 at 9.23.54 PM

Step 6: Quando compare il messaggio di errore “No matching provisioning profiles found” error, cliccate su Click on the “Fix Issue” per correggerlo.

Screen Shot 2015-11-08 at 9.24.16 PM

Step 7: Cliccate sul pulsante “Add” (Aggiungi) quando viene richiesto l’accesso con il vostro ID Apple.

Screen Shot 2015-11-08 at 9.24.46 PM

Step 8: Quando viene richiesto di “Selezionare un team di sviluppo da utilizzare per il provisioning (Select a development team to use for provisioning), selezionate il vostro ID Apple dall’elenco a discesa, quindi fate clic sul pulsante” Scegli ” (Choose).

Screen Shot 2015-11-08 at 9.25.15 PM

Opzionale: se volete collegare altri dispositivi IOS, andate su menu “Prodotto” (Product), selezionate il dispositivo sotto il campo “Destinazione” (Destination) e poi ripetere lo “Step 6” fino allo “Step 8” ancora una volta.

gba4ios-xcodeproj2015-06-0818-04-58

Step 9: Ora se tutto è andato nel verso giusto non dovreste più vedere errori nelle finestre di dialogo di XCODE

Screen Shot 2015-11-08 at 9.29.16 PM

Step 10: Scaricate l’ultima versione del file installabile Kodi DEB sul tuo computer Mac. Attualmente l’ultima versione del file è la “org.xbmc.kodi-ios_15.2-1_iphoneos-arm.deb”

Screen Shot 2015-11-16 at 1.15.14 AM

Step 11: Scaricate ed estraete il file zip dell’ultima versione di iOS App Signer.

Screen Shot 2015-11-16 at 2.09.00 AM

Step 12: Avviate “iOS App Signer” e selezionate il file deb che avete scaricato nello

Step 10.

Screen Shot 2015-11-08 at 9.42.28 PM_1

Step 13: Ora nella voce “Signing Certificate” inserite il “Provisioning Profile” dello step precedente, cliccate su “Start” e inserite un nome per il vostro pacchetto di installazione.

Screen Shot 2015-11-08 at 9.42.28 PM_1

Step 14: Ritornate all’applicazione Xcode, cliccate su “Window” e successivamente su “Devices”.

Screen Shot 2015-11-08 at 10.17.39 PM_1

Step 15: Cliccate sul dispositivo sulla barra dei menu a sinistra, quindi premete il tasto “+” in basso a sinistra del lato destro della finestra.

Screen Shot 2015-11-08 at 10.14.25 PM

Step 16: Appena vi verrà richiesto, selezionate il file IPA generato dal iOS App Signer nello Step 13 e attendete alcuni minuti per il completamento dell’installazione.

Step 17: Ora scollegate il dispositivo e godetevi Kodi in tutto il suo splendore 😀

Per chi non dovesse riuscire o per chi volesse consultare l’articolo originale vi rimandiamo direttamente alla pagina dell’autore dell’articolo.

 

 

Video:

 

 

Share Button